ی

: ی ی

 

ی ʡ ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی یی ی ϡ ʐ ی ی ی یٰ ٴ ی ی ی ی ی ی ی ی ی 柡 柡 ی ی ی ی ی ی یΡ ٴ یی ی И ی ی ی ی ی ی ی ʘ ی ی ʘ ی И ی ی ی ی ی ی ی یی ی ی ی ʐ ی NJ ی ی ی ی ی ی ۔

ی ی ی ی ی ی ی ڡ ی ی柡 ی ی ϡ Ȫс ی یǡ ی ی ی ی ی ی یی یǟ ی ʘ ی ی ی ی ی ی ی ٴ ǘی ی Әی ی ᘡ ی ی ی ی Ϙی ʡ ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی یی ی ی ی ی ی ی۔

یی ی Ӎی ی ی ی ی ی یی ی ی ی ی ی یی ی ی ی ی ǘ ی ی یϡ ی ی ی Ϫی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ԡ ی ی ی ϡ ٴ ǘی ی ی ی ی ی ی ǁ ی ی ʡ ی یی јی ǐ ی ی Ȫی ی Ȫی ی یی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی یʡ ی یی ی ѐی柡 یٰ ی ѡ ی ی ʡ یی ی јϐی Ȫی ی ᘪ ی ϐی ی ی ی ی ی ʡ ی ی ی  ی ᘪ Ȫی ǁ یی یی ی ی ی ی ی ٴ ی ی ی ʪ۔

ǁی ی ǁی ی یǟ ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ʪ ی یǟ ی ی柡 ی یی ی ی ی ی Ȫی Ȫی ی ی ی ی ی ی یی ی ی ǁ ی یǡ ی یی ی ی ی یی ǟ ی ʪǡ ی ی ٴ ی ʪǡ ی ی یǟ ی ی ی یǟ ʪی ʪ ͘ی ʪ ی ϐی ی ʪی یی ی ی ی ی ی ی ی Ȫсی ی ی ی ی ǡ јی ی ʡ ی یی Ȫی ʪی ی Ȫی ی ی ی ی ی ی ی ژ ی یϡ یϡ ͘ ی ա ی ی ی ی ی ی ی ی ʪ۔

Ϫ ی یъ ʪ ی ی ی јی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ȡ ی ա ی ی ی یѡ ی ی ی ی ی یӡ ی ی ی ی ǘ ی ʘ ی ی ی э ی ی ʘ ۔

ی ی ی ی ی ی ȍی یѡ ی ی Ș ᘡ یϡ ӡ ی ա ی ی ی ی ی ی ی ی Ȫ ی ǁی ی ی ی ی ی ی ی یی ی ی ی ی ی ی ی۔

ی ی ǟ ی ј ی ی ی ی ی ی ی Ȫیی ی ی ی ی Ȫی ی Ӂ ی ی ی ی ی ی یǡ ی ی ٴ ʡ ی یϡ ی ȡ ӡ ی ی ی ی ی ی ی ی Ȫی ی ی ی ی ی ی ی ϐی ی ی ی ʪی ی ی ی ی ی ی ی ( ) ی ͘ ی ی ی ی ی ی ی ی ʪ۔

ی ی ی ʪ ی ی ʪǡ ی ی ʘی NJی ی ی ی ی ی یی ی ی ی ی ی ٴ ی ی ی ی ی ی ی ی یی یی یی ی ی ی

ی یی ی ی ی ی ی ی ی ی ی Ґی ͘ ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ʪی ȡ ی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ʪ ی ی ʪ ی یی Ȫс ی ǿ ی ی ی ϐی ی ݘ ی Ӎ ی ی ʡ ʡ ی ی ی یʡ ʡ ی ی ٴ ǘی ی ی یی ǘ ی ی ی ی ی ͘ ی ǚ ی ی ی ی ʘ ی یی یی ی ی ی ی ی ی ی ی ی ǘ ی ی Ӎی ی ی Ә۔

ی ی ی ی ی Ә ی ی ی ȡ ی ی јϐی ی ی И ی ی ی ی ی یی ی یی ی یی ј ی ی ی ϡ ی ی ی ی ͘ ی ی ی ی ݘی ی ʪ ی ی ی ی ی ی یǐی ی ی ی یǐی ی ی ی ی۔

ی ی ی ی ј ϐی Ȫی ی Ȫی ј ی ی یی ی یی ǘ ǐ ی ی ی ј ی ی ی ј ی ی ی ی ی یی ی ی یی ѡ ʪ ی ϐی ی ٰ ی ٴ ی ϐی ی ی 㚘 یی ی ی ی ی ی Ә ی ی ی ǁ ی ی ی ی۔

***

____________________________

11 : 93 ی 1430 2009